UMANI SOGNANO LEONI ELETTRICI?

TEATRO
Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
UMANI SOGNANO LEONI ELETTRICI?

UMANI SOGNANO LEONI ELETTRICI? S.ee | Serena Dibiase Musica, voce, poesia, immagini: Umani sognano leoni elettrici? è un magma sonoro, dove la parola si origina e si estende grazie alla drammaturgia generata da campionamenti analogici, suoni in loop, vocals, field recording. Si sposta tra la ricerca di distanziamento terreno e la tensione carnale alla relazione tra i corpi, concentrando l’indagine nella natura istintiva degli esseri umani. Un flusso al limite della realtà dove la parola è continuamente contaminata da onomatopee, vocalizzi, respiri, battiti, versi, in una continua ricerca di un linguaggio prenatale, infantile, animale. Progetto S.ee | Serena Dibiase Testi, composizione sonora, vocals S.ee | Serena Dibiase Visual Jody Ellen NOTA Il video proiettato durante lo spettacolo utilizza effetti stroboscopici. Sconsigliamo per questo la fruizione a pazienti epilettici o fotosensibili. Durata: 35 minuti Biglietto: € 5 biglietto intero, € 4 ridotto. Posti limitati. Acquisto anticipato obbligatorio. Lingua: ITA Le persone con disabilità sono pregate di scrivere a nolimits@perginefestival.it per verificare i servizi attivi e prenotare il proprio posto all'evento.

www.perginefestival.it

Riduzioni*:under 26, over 65, universitari con badge, soci InCooperazione, soci Artwave, soci Il Sogno APS, soci CID. Per maggiori informazioni consulta il sito www.perginefestival.it