ISTRIA 1943. JOH MENE! UN GRIDO NEL BUIO

TEATRO
Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
ISTRIA 1943. JOH MENE! UN GRIDO NEL BUIO

Associazione 2Giga Teatro Musicato ISTRIA 1943. JOH MENE! UN GRIDO NEL BUIO Gli ultimi sei giorni di vita di un maestro trentino infoibato. testo e regia di Gloria Gabrielli con Gloria Gabrielli, Alberto Scerbo, Roberto Garniga voce solista, Gabriele Girardelli armonica cromatica Sono passati più di settantacinque anni dal giorno dell'armistizio: 8 settembre 1943. Da quel giorno l'Italia cambiò rotta politica e voltò le spalle alla Germania nazista, sua alleata. Russia e Stati comunisti passarono immediatamente al contrattacco con l'obiettivo di conquistare terre e spazi europei e arginare l'espansionismo anglo-americano. Questo «voltafaccia politico» provocò l'inferno sia in Italia sia in Istria, a quel tempo italiana. Erminio Girardelli, protagonista del racconto, ne pagò le conseguenze. Maestro trentino nato nel 1884 a Valle S. Felice in Val di Gresta, insegnava a quel tempo a Lanischie, un piccolo borgo nel cuore della penisola istriana. Da quelle terre infiammate dalle ideologie non fece più ritorno. Il figlio Zeffirino non ha smesso un solo istante di ricordare e raccontare questo dramma familiare per fare in modo che esso non venga gettato nell'oblio proprio come accadde a suo padre: scaraventato una notte di novembre nell'oscuro di una foiba. BIGLIETTI ACQUISTABILI DAL 4 NOVEMBRE FINO AD UN ORA PRIMA DELLO SPETTACOLO

www.trentinospettacoli.it

BIGLIETTI ACQUISTABILI DAL 4 NOVEMBRE FINO AD UN ORA PRIMA DELLO SPETTACOLO