STORIE DI MARE E PICCOLE TERRE

TEATRO
Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
STORIE DI MARE E PICCOLE TERRE

“STORIE DI MARE E PICCOLE TERRE”, nuovo spettacolo prodotto dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, in collaborazione con il MUSE-Museo delle Scienze. Un progetto ambizioso ed estremamente attuale, affidato a MAURIZIO DINI CIACCI, - direttore d’orchestra, pianista, compositore e innovatore di origini trentine - che ne è anche il responsabile musicale. Questa variegata produzione intende collegare tre diverse componenti artistiche in un unico composito spettacolo: una componente narrativa, affidata a DARIO VERGASSOLA, una musicale che riunisce compositori, cantanti e musicisti provenienti da ambiti differenti (come il rapper DARGEN D’AMICO e “l’incantautrice” MARQUICA), ed una visuale realizzata dal Premio Oscar LUC JACQUET. Tanti nomi illustri, ma soprattutto stili, sensibilità e linguaggi diversi che si mescolano con un unico preciso obiettivo: evidenziare l’urgenza e la necessità di una maggior attenzione nei confronti del nostro pianeta. Da qualche tempo mi solleticava l’idea di estendere la mia sensibilità di musicista “classico” avvicinandomi ad alcune espressioni della musica cosiddetta leggera. – spiega Maurizio Dini Ciacci – E’ nata di conseguenza un’idea piuttosto stimolante ovvero quella di incrociare musica rap e pop con una componente testuale ed una visuale in un unico progetto con uno sfondo ecologico». «Questo lavoro esprime con leggerezza, ma con passione condivisa, la necessità di sottolineare l’urgenza di una presa di coscienza a fronte del progressivo degrado ambientale che è sotto gli occhi di tutti». Si ricorda che l’ingresso a teatro avverrà nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid-19 (rilevazione della temperatura e igienizzazione delle mani), e lo spettatore dovrà obbligatoriamente sedersi nel posto assegnatogli. Si ricorda che è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine (chirurgiche o superiori) e il rispetto del distanziamento sociale in ogni fase di ingresso e di uscita, nonché durante la visione dello spettacolo.

Visita il sito del Centro Servizi Culturali Santa Chiara