LA BANCAROTTA

TEATRO
Benvenuti sul nuovo BOXOL.IT
LA BANCAROTTA

Teatro Stabile di Bolzano LA BANCAROTTA da La Bancarotta di carlo goldoni di Vitaliano Trevisan con Natalino Balasso, Fulvio Falzarano, Massimo Verdastro, Marta Dalla Via, Denis Fasolo, Carla Manzon, Celeste Gugliandolo, Raffaele Musella, Giuseppe Aceto regia di Serena Sinigaglia La bancarotta di un mercante calata tra i problemi di oggi. Circondato dalle storiche maschere della tradizione teatrale italiana, Pantalone è in questa commedia un mercante che per superficialità e leggerezza manda in rovina impresa, famiglia e se stesso. La tagliente ironia di Goldoni descrive con precisione le contraddizioni di un uomo che ha perso i propri valori, arrivando a danneggiare affari e relazioni umane non per stupidità, ma per malizia e condotta fraudolenta. Vitaliano Trevisan riscrive un testo poco frequentato di Carlo Goldoni con il suo stile pungente e sincopato, implacabile e sarcastico. Un testo, quello di Goldoni, che, oltre a non essere affatto lontano dall’attualità, segna una svolta epocale: a partire da un canovaccio della commedia dell’Arte, gradualmente le maschere cadono in disuso e inizia a delinearsi un’idea di testo più determinato ed esteso, contrariamente alla prassi del recitare a soggetto, esercitata fino ad allora. Utilizzando il testo di Goldoni come solido appoggio, Trevisan delinea una caustica rappresentazione dell’Italia di oggi. Serena Sinigaglia alla regia e Natalino Balasso nelle vesti del protagonista restituiscono un caustico ritratto dell’Italia di ieri e contemporanea, dove tra droghe e vizi di ogni tipo viene descritto il fallimento economico e umano di una società votata al mero guadagno economico.

www.trentinospettacoli.it

I BIGLIETTI SU QUESTO SITO SONO ACQUISTABILI DAL 11 NOVEMBRE FINO AD UN ORA PRIMA DELLO SPETTACOLO